Il nostro processo di selezione è improntato ai principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità come previsto dalla normativa vigente (articolo 19, comma 2, del d.lgs. 19 agosto 2016, n. 175) e coinvolge le diverse strutture aziendali in funzione delle fasi nelle quali si articola:

  1. Richiesta di personale da parte delle Divisioni aziendali
  2. Ricerca e selezione del personale
  3. Scelta del candidato e proposta di assunzione
  4. Adempimenti per l’assunzione e inserimento del personale

Si rende noto che la Società opera nel rispetto della disciplina dell’incompatibilità e inconferibilità di cui al D.Lgs. 39/2013 e di quella del c.d. revolving doors di cui al combinato disposto dell’art. 21 del d.lgs. 39/2013 e dell’art. 53, c. 16-ter del d.lgs. 165/2001. A tal fine, prima della stipula del contratto, il soggetto interessato dovrà rendere una dichiarazione sostitutiva, ai sensi dell’art. 47 del DPR 445/2000, di insussistenza delle cause ostative di cui all’art.53 c. 16-ter del D.Lgs. n.165/2001, così come previsto anche dal Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza adottato da Consip.

Le modalità di ricerca, selezione e assunzione del personale con il dettaglio delle singole fasi, sono definite nella Procedura adottata dalla Società, che, in ottemperanza all’art. 19 del D.Lgs. 175/2016 si rende disponibile in formato pdf scaricabile al seguente link:

Procedura di selezione ed assunzione del personale (pdf 649 kb)

Standard avviso profilo da ricercare (pdf 121 kb)